L’ultimo eroe dell’impero romano: Graziano Paleologo

29 maggio 1453: Costantinopoli veniva conquistata dagli Ottomani. L’ultimo imperatore romano, Costantino XI, era caduto in battaglia. Se l’impero romano aveva ufficialmente finito di esistere, le ultime sacche di ciò che restava della romanità – Despotato di Morea e il da lungo tempo indipendente Impero di Trebisonda – resistettero ancora alcuni anni, prima di soccombere … More L’ultimo eroe dell’impero romano: Graziano Paleologo

Bisanzio non esiste. Quattro motivi per smettere di chiamare “bizantini” i Romani durante il medioevo.

“Bisanzio, forse, non è mai esistita…”, recita una bellissima canzone di Francesco Guccini. E infatti, Bisanzio non esiste. Bisanzio, in quanto entità statale altra rispetto all’impero romano, è un’invenzione storiografica di epoca moderna, che sarebbe finalmente l’ora di buttare nel dimenticatoio. Chiariamo subito un punto fondamentale: nelle fonti antiche e medievali romane, “Bisanzio” e “Bizantini” … More Bisanzio non esiste. Quattro motivi per smettere di chiamare “bizantini” i Romani durante il medioevo.

Da Romolo a Costantino XI. Un’avventura lunga duemila anni.

Tutti sanno quando nasce lo Stato romano. Sulle rive del Tevere, dall’unione di alcuni insediamenti di altura, nell’VIII sec. a.C. (nel 753 a.C., stabilirono i Romani stessi), venne fondata Roma. Da qui inizia la grande, secolare avventura romana: dal regno, alla repubblica, all’impero. Ma quando e come termina, questa avventura? Traviati da visioni eurocentriche (quando … More Da Romolo a Costantino XI. Un’avventura lunga duemila anni.