Recensione: “Andare per l’Italia Bizantina” di Giorgio Ravegnani

Titolo: “Andare per l’Italia Bizantina” Autore: Giorgio Ravegnani Anno di pubblicazione: 2016 Editore: il Mulino Nonostante le innumerevoli invasioni longobarde, gote, unne, normanne, la presenza dei Romani d’Oriente in Italia è durata oltre cinque secoli. Le loro tracce, anche se un po’ sbiadite, si possono rintracciare per tutta la penisola italiana. In questo viaggio ci … More Recensione: “Andare per l’Italia Bizantina” di Giorgio Ravegnani

La battaglia di Mu’tah (629). Il primo scontro tra Romani e Islam

Nel 629, Maometto porta a termine una prima unificazione dell’Arabia sotto i vessilli della nuova religione della quale è il Profeta, l’Islam. Dopo aver concluso un patto di alleanza i suoi nemici più ostici, i Quraysh della Mecca, Maometto inizia a guardare a nord. Il Profeta invia lettere ed emissari a tutti i sovrani confinanti … More La battaglia di Mu’tah (629). Il primo scontro tra Romani e Islam

Recensione: “Il cristianesimo egiziano di Aquileia” di Claudia Giordani

Titolo: “Il cristianesimo egiziano di Aquileia” Autore: Claudia Giordani Anno di pubblicazione: 2020 Editore: Gaspari Editore È impossibile nascondere l’entusiasmo quando si ha tra le mani questo piccolo volume di recente pubblicazione, scritto da Claudia Giordani, funzionario museale a Bologna. L’autrice si occupa di progettazione didattica e divulgazione scientifica con particolare attenzione all’evoluzione delle teorie … More Recensione: “Il cristianesimo egiziano di Aquileia” di Claudia Giordani

L’abitazione nel mondo tardo antico

La casa della tarda antichità era solitamente destinata ad un solo gruppo familiare, soprattutto nel caso di domus o villae. Vi erano però anche delle insulae, con diversi appartamenti ma dotate di servizi in comune. Un altro tipo di abitazione più modesta, invece, includeva al proprio interno anche strutture legate ad attività artigianali. Ossia, presentava … More L’abitazione nel mondo tardo antico

Il prezzo della fedeltà: Timasio e Promoto

La Storia romana è piena di esempi di generali leali allo Stato, ma la cui fedeltà viene vista con sospetto e addirittura osteggiata dagli stessi imperatori. Due comandanti quasi dimenticati, la cui fedeltà li condurrà a un destino fatale, sono Timasio e Promoto, generali dell’imperatore Teodosio. I due probabilmente si incontrano nel 386. Timasio è … More Il prezzo della fedeltà: Timasio e Promoto

Recensione: “Imperatori di Bisanzio” di Giorgio Ravegnani

Titolo: “Imperatori di Bisanzio” Autore: Giorgio Ravegnani Anno di pubblicazione: 2017 Editore: il Mulino Il prof. Giorgio Ravegnani, docente emerito di Storia Medievale e di Storia dell’Italia Bizantina presso l’Università Ca’ Foscari, già autore di diversi testi e saggi riguardanti la storia e le vicende dei Romani d’Oriente, in questo piccolo ma ricco volume si … More Recensione: “Imperatori di Bisanzio” di Giorgio Ravegnani

L’insegnante nel periodo tardo antico

In un precedente approfondimento, abbiamo già avuto modo di affrontare il tema dell’istruzione nella tarda antichità. In questo lavoro, invece, andremo ad analizzare più in dettaglio la figura dell’insegnante. Il maestro e il grammatico Solitamente il maestro, che forniva le nozioni elementari come il saper leggere e scrivere o far di conto, era una persona … More L’insegnante nel periodo tardo antico

La vita nelle campagne nel periodo tardo antico

Quando pensiamo al mondo antico, dobbiamo immaginare poche e affollate città, circondate dalle campagne. La maggior parte della popolazione risiedeva proprio nelle zone rurali, ed era composta principalmente da contadini. I contadini costituivano, inoltre, i contribuenti principali. La parola greca più comune per definire il contadino era georgos, ossia “colui che lavora la terra”, ma … More La vita nelle campagne nel periodo tardo antico

A tavola con i Romani d’Oriente

La cucina costantinopolitana tra tarda antichità e medioevo si inserisce nella tradizione greco-romana, senza esserne tuttavia una sua mera imitazione. Il pane era sicuramente l’alimento fondamentale, con un consumo pro capite giornaliero di 325/600 grammi. La farina, a partire dal VII secolo, si ricavava dal tricinum durum (il grano duro), più facile da trebbiare rispetto … More A tavola con i Romani d’Oriente