Recensione: “Roma contro Cartagine. Vol. II: ausiliari punici in Italia”, di Gioal Canestrelli e Livio Asta.

Titolo: “Roma contro Cartagine. Vol. II: ausiliari punici in Italia” Anno pubblicazione: 2019 Editore: Res Bellica Recensione al volume I Il secondo volume della serie “Milites”, targata Res Bellica e al quale posso dire con estremo piacere di aver contribuito anche io come modello, riprende molte delle caratteristiche del primo volume: brevità del libro – 42 pagine … More Recensione: “Roma contro Cartagine. Vol. II: ausiliari punici in Italia”, di Gioal Canestrelli e Livio Asta.

Recensione: “Roma contro Cartagine. Vol. I: l’esercito di Annibale”, di Gioal Canestrelli e Simone Liguori

Titolo: “Roma contro Cartagine. Vol. I: l’esercito di Annibale” Anno pubblicazione: 2019 Editore: Res Bellica Una necessaria premessa: non è una novità che, in un libro di argomento storico, vengano utilizzate immagini di ricostruzioni e di gruppi di rievocazione storica. Eppure, questo primo volume della serie “Milites”, targata Res Bellica, è innovativo nell’approccio e nell’utilizzo … More Recensione: “Roma contro Cartagine. Vol. I: l’esercito di Annibale”, di Gioal Canestrelli e Simone Liguori

La seconda guerra punica in Spagna (2). Dalla battaglia del fiume Ebro alla rivolta dei Turdetani (217 a.C. – 216 a.C.)

Leggi la parte (1) cliccando qui Nel 217 a.C., mentre in Italia Annibale sconfiggeva i Romani sul Trasimeno e affrontava i primi contrattacchi di Quinto Fabio Massimo in Italia meridionale, sul fronte iberico del conflitto le cose non andavano invece troppo bene per i Cartaginesi. Dopo i successi romani dell’anno precedente, Asdrubale Barca si preparava … More La seconda guerra punica in Spagna (2). Dalla battaglia del fiume Ebro alla rivolta dei Turdetani (217 a.C. – 216 a.C.)

La seconda guerra punica in Spagna (1). 218 a.C.: i preparativi e l’inizio della guerra

La seconda guerra punica, o guerra annibalica, è forse il conflitto più noto dell’intera Storia romana, nonché uno dei più appassionanti. Tuttavia, l’attenzione di questo conflitto è, nella comune narrazione, centrata quasi unicamente sull’Italia e sulle quattro principali vittorie di Annibale (Ticino, Trebbia, Trasimeno, Canne); questo almeno fino all’entrata in scena di Publio Cornelio Scipione, … More La seconda guerra punica in Spagna (1). 218 a.C.: i preparativi e l’inizio della guerra

“Il Primo Re”, un’enorme occasione mancata

Il Primo Re di Matteo Rovere, in definitiva, non mi è piaciuto. Quando sono uscito dal cinema, ero amareggiato e, in qualche misura, confuso. Voglio chiarire subito che, per molti aspetti e scelte, il film in sé sarebbe da elogiare. In particolare per quanto concerne gli aspetti più tecnici, che lo avvicinano (finalmente) a una … More “Il Primo Re”, un’enorme occasione mancata

Recensione: “Romolo il fondatore”, di Augusto Fraschetti

Titolo: “Romolo il fondatore” Autore: Augusto Fraschetti Anno prima pubblicazione: 2002 Editore: Laterza Per spiegare esattamente di cosa tratta “Romolo il fondatore”, userò direttamente le prime parole del prof. Fraschetti, prese dall’introduzione del libro: “Questo non è un libro di storia antica, ma aspirerebbe piuttosto a essere un libro di antropologia storica del mondo antico”. … More Recensione: “Romolo il fondatore”, di Augusto Fraschetti

Recensione: “La storia spezzata. Roma antica e Occidente moderno”, di Aldo Schiavone

Titolo: “La storia spezzata. Roma antica e Occidente moderno” Autore: Aldo Schiavone Anno prima pubblicazione: 1996 Editore: Laterza “La faticosa elaborazione di una civiltà estesa su tre continenti, che ricapitolava una continuità almeno millenaria, iniziata con l’arcaismo greco e (in Italia) con il primo fiorire etrusco; l’unificazione politica di uno spazio immenso; uno sviluppo economico … More Recensione: “La storia spezzata. Roma antica e Occidente moderno”, di Aldo Schiavone

La battaglia di Arausio (105 a.C.): la più sanguinosa sconfitta della Storia romana.

Tra le grandi sconfitte subite dai Romani nel corso dell’evo antico, quella di Arausio del 105 a.C. è forse quella meno conosciuta. Eppure, anche se le fonti a nostra disposizione sono piuttosto scarse, avrebbe tutti i titoli per essere affiancata a ben più noti disastri quali Canne, Teutoburgo, Adrianopoli. Non solo fu, per numero di … More La battaglia di Arausio (105 a.C.): la più sanguinosa sconfitta della Storia romana.

Bisanzio non esiste. Quattro motivi per smettere di chiamare “bizantini” i Romani durante il medioevo.

“Bisanzio, forse, non è mai esistita…”, recita una bellissima canzone di Francesco Guccini. E infatti, Bisanzio non esiste. Bisanzio, in quanto entità statale altra rispetto all’impero romano, è un’invenzione storiografica di epoca moderna, che sarebbe finalmente l’ora di buttare nel dimenticatoio. Chiariamo subito un punto fondamentale: nelle fonti antiche e medievali romane, “Bisanzio” e “Bizantini” … More Bisanzio non esiste. Quattro motivi per smettere di chiamare “bizantini” i Romani durante il medioevo.

Da Romolo a Costantino XI. Un’avventura lunga duemila anni.

Tutti sanno quando nasce lo Stato romano. Sulle rive del Tevere, dall’unione di alcuni insediamenti di altura, nell’VIII sec. a.C. (nel 753 a.C., stabilirono i Romani stessi), venne fondata Roma. Da qui inizia la grande, secolare avventura romana: dal regno, alla repubblica, all’impero. Ma quando e come termina, questa avventura? Traviati da visioni eurocentriche (quando … More Da Romolo a Costantino XI. Un’avventura lunga duemila anni.