Attrici e prostitute a Costantinopoli tra IV e VI secolo

L’avvento della religione cristiana rivoluzionò, in parte, la mentalità dell’uomo romano, e ovviamente anche il suo modo di veder la donna, creandone un’immagine virtuosa, in cui le virtù domestiche e quelle ascetiche si fondevano.In questo clima, era ben vista una donna che rifiutasse la vita ed i piaceri mondani e, di conseguenza, erano messe in … More Attrici e prostitute a Costantinopoli tra IV e VI secolo

Magia e superstizione nel periodo tardo antico

La magia era una pratica condannata dall’ortodossia e dal mondo cristiano, ed era assimilata per gravità all’omicidio. Solitamente ad essere accusate di praticarla erano più le donne che non gli uomini.Le più soggette ad accuse erano solitamente le donne indipendenti e le prostitute.Queste ultime anche perché praticavano l’aborto e innescavano nell’uomo il desiderio sessuale, che … More Magia e superstizione nel periodo tardo antico