Augusto era davvero disinteressato alla Germania?

Ultimamente mi è di nuovo capitato di leggere che, per Augusto, la Germania non fosse altro che una foresta senza risorse, e che il princeps dovette inviare le legioni a controllare l’area “suo malgrado”. Naturalmente, niente di più sbagliato. La Germania era scientemente uno dei grandi obiettivi di conquista della politica augustea (al contrario della … More Augusto era davvero disinteressato alla Germania?

I superstiti di Teutoburgo

Il massacro di Teutoburgo non vide il totale annientamento delle legioni, degli ausiliari e dei civili al seguito dell’esercito di Varo. Qualcuno al seguito della colonna presa dall’imboscata riuscì a mettersi in salvo, oppure, catturato, non fu ucciso dai Germani. Gaio Numonio Vala, legato al servizio di Varo, appena ebbe sentore di come si stava … More I superstiti di Teutoburgo

Recensione: “Il nemico indomabile”, di Umberto Roberto

Titolo: “Il nemico indomabile. Roma contro i Germani”Autore: Umberto RobertoAnno prima pubblicazione: 2018Editore: Editori Laterza “Il nemico indomabile” è un saggio avvincente come un romanzo. Almeno, la prima parte. E la seconda? Lo vedremo a breve. La prima parte è quella che ci porta di slancio all’interno della Storia, ci catapulta in modo vivido e … More Recensione: “Il nemico indomabile”, di Umberto Roberto

Flavo e Italico: i parenti di Arminio fedeli all’impero.

La vicenda di Arminio è a tutti nota: figlio del re cherusco Sigimer, secondo la vulgata sarebbe cresciuto come ostaggio presso i Romani e divenne un soldato presso il loro esercito, addirittura ottenendo la cittadinanza e venendo fatto eques. Gli studi più recenti e una rilettura più accurata delle fonti indicano tuttavia come probabilmente Arminio … More Flavo e Italico: i parenti di Arminio fedeli all’impero.