“Sono un veterano della Decima!”. La Decima legione alla battaglia di Ruspina (46 a.C.)

Tra i più valenti avversari di Cesare, il suo ex legato Tito Labieno è certamente uno dei più temibili. Cesare se ne rende pienamente conto durante una delle numerose occasioni durante le quali lo incontra sul campo di battaglia, a Ruspina (Nord Africa), nel 46 a.C. In una spedizione di ricognizione con un esercito ridotto … More “Sono un veterano della Decima!”. La Decima legione alla battaglia di Ruspina (46 a.C.)

L’omosessualità nella Roma Antica

Il primo mio articolo per il sito aveva come tema centrale la sessualità nel mondo romano. A distanza di due anni ritorno sull’argomento, ma affrontando nello specifico l’omosessualità (soprattutto maschile) dalla Repubblica alla tarda antichità. Leggi anche A letto con i Romani. Uno sguardo alla sessualità nell’antica Roma. Le caratteristiche dell’omosessualità (maschile) romana Siamo soliti … More L’omosessualità nella Roma Antica

I Celti di Roma. Ausiliari gallici nelle legioni repubblicane 

Nell’immaginario collettivo i Galli hanno sempre rappresentato i nemici di Roma per antonomasia.I Galli sono i feroci guerrieri di Brenno che saccheggiano Roma e pongono sotto assedio il Campidoglio, Vercingetorige e gli insorgenti di Alesia, oppure ancora, senza scomodare esempi illustri nella storia antica, gli irriducibili abitanti del villaggio armoricano partorito dalla fervida fantasia di Goscinny … More I Celti di Roma. Ausiliari gallici nelle legioni repubblicane 

Bona Dea

In origine, “bona dea” fu l’appellativo della Dea romana Fauna, che formava, assieme al suo corrispettivo maschile Faunus, una delle più antiche coppie divine del Lazio. Bona Dea / Fauna era stata una divinità della pastorizia e dei boschi. Allo stesso tempo, col nome di Fatua, era una della divinità che prediceva il futuro. Dal … More Bona Dea

La successione di Costantino

Se tanto sangue era stato versato da Costantino per unificare l’impero sotto il suo comando, altrettanto sangue scorse per la sua successione. Anche se con Costantino il sistema tetrarchico può considerarsi naufragato e fallito, si intuisce dalla spartizione dell’imperium, il potere imperiale, come se ne continui a sfruttare l’impianto. I tre figli di Costantino (Costantino … More La successione di Costantino

Legionari di Cesare. Acilio e la battaglia di Marsiglia (49 a.C.)

L’audacia e la tenacia dei soldati di Cesare sono diventate leggendarie. Acilio era uno di questi soldati. 49 a.C., Marsiglia. Siamo nel bel mezzo della guerra civile. Si sta svolgendo una limitata (le forza in campo hanno meno di venti legni ciascuna) ma furiosa battaglia navale tra la flotta di pompeiana e quella di Cesare. … More Legionari di Cesare. Acilio e la battaglia di Marsiglia (49 a.C.)

Campagne mai avvenute: Cesare contro Daci e Parti

Come è noto, alle Idi di marzo del 44 a.C., Gaio Giulio Cesare venne assassinato. Le fonti ci riferiscono che la congiura venne portata a termine proprio pochi giorni prima che Cesare partisse per nuove, ambiziose campagne militari.Queste sarebbero state utili non solo all’espansione dello Stato Romano, ma anche a dare a questo nuovo vigore, … More Campagne mai avvenute: Cesare contro Daci e Parti

“Shock and charge”. La legione romana in battaglia

La legione romana si schiera sul campo, in un solido e compatto muro di scudi. A piè fermo, magari dopo aver formato la sua testudo, riceve l’urto della disordinata e urlante orda barbarica, che viene respinta e poi fatta a pezzi o messi in fuga. Questa è l’immagine che film e altri media ci hanno … More “Shock and charge”. La legione romana in battaglia

I 300 di Cesare

Rispetto a molte altre opere storiografiche antiche, i Commentarii di Giulio Cesare, così come le altre opere non di suo pugno dal Corpus Cesarianum, offrono uno sguardo molto più ravvicinato sugli scontri e sui soldati coinvolte nelle campagne militari. Gli scritti del Corpus ci regalano infatti la descrizione di molti soldati comuni e centurioni, eccezionalmente ricordati per nome, così … More I 300 di Cesare