Recensione: “Roma contro Cartagine. Vol. II: ausiliari punici in Italia”, di Gioal Canestrelli e Livio Asta.

Titolo: “Roma contro Cartagine. Vol. II: ausiliari punici in Italia”
Anno pubblicazione: 2019
Editore: Res Bellica

cop

Recensione al volume I

Il secondo volume della serie “Milites”, targata Res Bellica e al quale posso dire con estremo piacere di aver contribuito anche io come modello, riprende molte delle caratteristiche del primo volume: brevità del libro – 42 pagine anche in questo caso -, molte tavole fotografiche a pagina intera (14 tavole ricostruttive), l’ausilio di ricostruttori esperti e preparati per mostrare la varietà e i colori del mondo antico, testo conciso ma chiaro, corredato da foto e disegni di reperti e fonti iconografiche.
Come per il primo volume, gli autori ci descrivono non solo il contesto della guerra annibalica in Italia, ma anche i contesti di provenienza dei guerrieri illustrati e descritti nel volume. 

In qualche modo, tuttavia, questo secondo volume potrebbe avere una marcia in più rispetto al primo, particolarmente per il lettore italiano. 

Il volume II di “Roma contro Cartagine” non solo mostra le componenti dell’esercito annibalico che si unirono all’esercito del comandante barcide al suo arrivo in Italia, ma va oltre. 
Mentre due buoni terzi del libro vedono l’analisi e la ricostruzione dei guerrieri che Annibale potè far sollevare contro la Repubblica durante il suo cammino da nord a sud – popolazioni liguri, galliche, italiche -, due capitoli e tre schede ricostruttive sono dedicate alla rivolta di Ampsicora in Sardegna e al voltafaccia di Siracusa, prima alleata dei Romani e poi schierata con Cartagine.

Nel mostrarci e descriverci anche quanto accade, per quanto di concerto, alla “periferia” della Seconda Guerra Punica, gli autori e le immagini che accompagnano le loro parole ci trasportano oltre il mero contesto bellico e ci restituiscono uno specchio fedele, vivido e quanto mai variegato dell’Italia del III secolo a.C. – uno specchio che, sicuramente, sarà reso più completo dai volumi III e IV, di prossima uscita, dedicati all’esercito romano e ai socii italici.

Immagine (1)
Un’anteprima dall’interno del libro: ogni tavola a figura intera è supportata da un testo esplicativo chiaro ma completo, accompagnato dalle immagini dei reperti e delle fonti iconografiche alla base della ricostruzione. Un modo chiaro e semplice di riportare alla vita testimonianze antiche.

Come il primo, anche il secondo volume di “Roma contro Cartagine” merita un posto tutto suo nella libreria di ogni appassionato di storia militare, oplologia e rievocazione storica. Un libro, e una serie, sicuramente non da farsi sfuggire.

Clicca qui per ordinare la tua copia17022211_1585354481492946_3989960467616808661_n


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s